Fellatio, come piace a lui e come dovresti farlo tu

Esploriamo il sesso orale per nuove forme di piacere da sperimentare tra i partner, il classico fellatio è sicuramente una delle pratiche che hanno preso piede molto velocemente ultimamente, comodo, rapido e dà molta soddisfazione, il fellatio è semplicemente il classico pompino, il nome deriva dal latino fellare “Succhiare”, ecco il nome che tante volte sentiamo pronunciare ma che difficilmente possiamo associare al detto in volgare “pompino

Che cosa si intende per fellatio

Quando parliamo di fellatio facciamo riferimento a una pratica esclusiva per gli uomini. Pertanto possiamo dire che questo tipo di sesso orale non è un vero e proprio scambio di piacere, ma piuttosto un gesto ridotto al solo piacere maschile.

Tuttavia chi pratica la fellatio deve farlo con passione e coinvolgimento se vuole ottenere un risultato strepitoso, solo così sarà possibile donare al proprio uomo un piacere intenso, addirittura superiore alla penetrazione in certi casi. Si tratta infatti di emozioni forti e ricche di pathos che possono lasciare ricordi indelebili-

Il miglior modo per praticare la fellatio, proprio come piace a lui

In questo paragrafo alcuni punti fondamentali da prendere in considerazione per una fellatio stravolgente, le domande sul fellatio sono moltissime e sopratutto rivolte da ragazzi giovani che magari sono timidi e non hanno nessuna persona con cui parlarne.
Il fellatio può essere una pratica singola, o un buon preliminare da affrontare con il proprio partner, si adatta a tutti i luoghi e a tutte le vostre fantasie del caso.

  • Non ha senso tuffarsi sul fallo ed escludere la vista dal contatto.
    Ricorda che il sesso orale permette di stimolare i due principali sensi che abbiamo grazie a labbra e lingua. La vista è fondamentale perché l’immagine di qualcuno dedito al tuo piacere è molto coinvolgente. Un diretto contatto con gli occhi dunque è utile per leggervi il piacere e coglierne ogni sfumatura. C’è chi invece chiude gli occhi e si abbandona solamente alle sensazioni e ciò può diventare un limite. Lo scambio di sguardi è la ciliegina sulla torta. Vedere il proprio pene entrare nella bocca di un’altra persona e scambiarsi sguardi profondi è molto eccitante. 
  • Il pompino aiuta la felicità dell’uomo
    Non c’è ne sono di storie, il fellatio rende il tuo uomo felice, è rinomato che gli uomini ricerchino questo tipo di pratica anche e sopratutto a pagamento, perchè allora agevolare questa ricerca e fargliela trovare sotto le coperte del proprio letto?
  • L’idea di sottomissione è da sempre un elemento imprescindibile nel sesso.
    Avere una persona completamente dedita al tuo piacere fa la differenza. Questo però non deve essere fatto con indifferenza, altrimenti si rischia di risultare insignificanti. Nella sottomissione deve nascondersi il piacere di entrambi i partner, quindi lo strangolamento dovuto al pene nella propria gola è una pratica che stimola molto la sensorialità dell’uomo.
  • Non sottovalutare la posizione.
    Cerca di capire qual è la sua preferita. Ciò che rende unico il sesso orale è l’intimità tra i due partner, il pene non ha una lunghezza del piacere unica, calcola solo che molte volte l’uomo non prova piacere solo sulla punta, cerca quindi di trovare la tua posizione ideale.
  • Un pizzico di paura non guasta mai.
    Diciamocelo pure, l’idea può mettere un po’ di terrore. Certo, del tuo partner ti fidi ciecamente, ma la bocca è pur sempre munita di denti pronti a mordere. Questa determinata paura durante la fellatio può essere usata come stimolo. Gioca in maniera delicata con denti e lingua. Scoprirai che si possono alternare piacere e paura al tempo stesso, ma anche il fascino del potere. La sottomissione è una delle fantasie sessuali ricorrenti nelle donne.
  • Se ti disgusta parlane col tuo uomo e prova prodotti adatti
    Oltre al classico disgusto dello sperma in bocca che può essere risolto con un preservativo ai frutti di bosco, il sapore dello sperma maschile molte volte può essere amaro e con un sapore disgustoso, cerca quindi di parlarne con il tuo partner e di fargli consumare banane e succo di ananas per rendere lo sperma più dolce.
  • Attenti all’eiaculazione
    Eccoci al momento conclusivo, quel momento fortemente eccitante che lui vorrebbe non finisse mai. Sappi che poter raggiungere il piacere tra le labbra del partner per l’uomo è importante, questo perché nella sessualità il piacere si identifica con il suo sperma stesso. Vederlo accettato tocca sensazioni ed emozioni molto profonde che vanno ben oltre il piacere fisico.
    Ecco perché la fellatio può essere più eccitante della penetrazione. Nell’atto conclusivo si fonderanno mote forme di piace, dalla visione di questa immagine celestiale, all’idea di dominazione e sottomissione, fino a veri e propri brividi di piacere.

Conclusioni sul fellatio

La prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili non andrebbe mai trascurata. Il sesso orale non è da meno. Quindi se avete rapporti intimi con persone sconosciute proteggetevi anche durante la fellatio. Per farlo si possono utilizzare condom estremamente divertenti, che possono rendere ancor più piacevole il rapporto, esistono condom ai diversi sapori che possono rendere piacevole la pratica sia a voi che al vostro partner.

A questo punto, non resta che augurarvi un buon divertimento, ricco di scoperte ed eccitazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *