le migliori tecniche di masturbazione femminile
I Consigli di

Le migliori tecniche di masturbazione femminile

Posted On Agosto 22, 2019 at 7:28 pm by / No Comments

La maggior parte delle donne ad oggi non è ancora pronta a masturbarsi da sola, un pò per timidezza e un pò perché purtroppo non se ne parla abbastanza. Mentre alcune donne si concedono questo momento intimo, usano ancora alcune delle tecniche di masturbazione più comuni e più convenienti.

In questo articolo andiamo a vedere quali sono le migliori tecniche di masturbazione femminile, da provare da sole o divertirsi con il proprio partner.

Masturbazione con acqua

Le persone usano una varietà di dispositivi e tecniche quando si masturbano con l’acqua. Rubinetti, soffioni e getti da bagno sono comunemente usati per la masturbazione con l’acqua. Le persone posizionano questi apparecchi vicino ai loro genitali e consentono all’acqua di stimolare le loro parti sensibili del corpo. Questi dispositivi consentono di variare la pressione del flusso d’acqua per intensificare la stimolazione. I soffioni con impostazioni di pulsazioni o massaggi possono essere particolarmente efficaci.

Masturbazione vibrazionale

Se non hai ancora provato a usare un vibratore, allora ti stai perdendo molti orgasmi. L’uso di un vibratore è il mix perfetto per aiutare la tua masturbazione solitaria o durante un rapporto sessuale con il partner. Non solo sentirai piacere immenso, ma è un momento per rilassarsi e vivere un’intimità tranquilla senza ansie. A proposito, se stai usando un vibratore per masturbarti, il nostro consiglio è di giocarci per scoprire quali sono le zone che ti piacciono di più.

Prima di acquistare un vibratore ti invito a leggere questa guida “Quello che devi sapere prima di acquistare un vibratore”.

Masturbazione organica

Sì, le persone usano effettivamente verdure fresche come cetrioli, carote, zucchine da inserire all’interno della vagina. Se hai intenzione di provare questo metodo di masturbazione, prova ad a usare una verdura, ricordati prima di usarla di lavarla.

Per una maggiore precauzione, prima di inserire la vostra verdura dentro la vagina, ti consigliamo di usare un preservativo, questo oltre ad evitare di avere incidenti (Rottura della verdura) vi aiuterà ad avere una lubrificazione naturale che è data dal gel sopra il preservativo.

Giocattoli sessuali da usare

I giocattoli sessuali aprono le donne a una serie di sensazioni che non puoi provare con le tue mani o con un partner. Ti consentono di esplorare il tuo punto G e altre zone erogene senza sentirti sotto pressione per compiacere un partner allo stesso tempo.

La compressione

Tutto quello che devi fare è posizionare il pollice e l’indice su entrambi i lati del clitoride. Quindi premi verso il basso e verso l’interno in modo da spremerlo tra le pieghe della pelle che lo circonda. Inizia con una pressione molto delicata. Noterai rapidamente che puoi spremerlo con molta pressione senza che sia molto scomodo.

Mentre continuiamo a ripetere, la cosa più importante che puoi fare è provare a sperimentare per vedere cosa ti piace di più con questa tecnica di masturbazione.

Masturbazione mista

Questo modo di masturbarti ti aiuterà ad avere un orgasmo molto forte e indimenticabile, se fatto correttamente e con le giuste tempistiche.

Per prima cosa dovrai stare comoda e iniziare con una mano ad accarezzare il clitoride per poi provare a farlo con due mani. In questo modo stai stimolando il clitoride che è una parte sensibile e con le dita della seconda mano inizia a penetrare nella tua vagina che dovrebbe essere già abbastanza lubrificata per permetterti di avere la giusta elasticità per giocare al meglio con il tuo intimo.

Lasciati guidare dal piacere e ascolta il tuo corpo per sentire quali aree offrono il massimo piacere e stimolazione quando vengono toccate.

Divertimento fantastico con quattro dita

Questa potrebbe essere la tecnica di masturbazione più usata ed efficace, poiché avrai quattro dita con cui poter “sfregare” il clitoride, rendendo facile il climax.

Eseguire questa tecnica semplicemente facendo movimenti circolari sul clitoride e sulla vagina. Puoi strofinare in piccole zone per concentrarti principalmente sul tuo clitoride, oppure puoi usare un massaggiatore a batterie per le tue labbra, anche il resto della vagina, lo stimolatore vaginale elettrico vi aiuta a raggiungere al meglio il vostro orgasmo.

Masturbazione con la lingua

Questo modo di masturbarsi può essere tranquillamente chiamato cunnilingus, ma in questo caso la ragazza lecca la vagina da sola. È chiaro che per questo avrai bisogno di molto tempo per allenarti a sviluppare la flessibilità del tuo corpo. Se invece vuoi evitare questo sforzo perchè il tuo corpo non te lo consente puoi chiedere al tuo partner di fare un gioco in due e lasciare che sia lui a farlo al posto tuo. 😃

Sottosopra

Questa tecnica consiste nel prendere un dito e iniziare a strofinare su e giù da un lato. Se vuoi avere più stimoli, prova a strofinare il dito direttamente sul clitoride, ricordati di usare un gel stimolante e comunque un gel per la lubrificazione in modo da non seccare le pareti vaginali.

Cercate sempre di usare giocattoli o fare giochi che non siano troppo invasivi della vostra intimità, cercate di non sostituire i buon e sani rapporti sessuali con un partner anche occasionale. 😃

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *