Blog

Come Ritardare l’organo Maschile con uno Spray: Il Migliore del 2018

Posted On marzo 13, 2018 at 8:58 pm by / No Comments

Vorresti soddisfare ancor di più la tua donna, ma non sai Come Ritardare l’organo Maschile? Oltre ai famosi esercizi di Kegel e ai preservativi appositi in commercio, esistono degli spray che ti permettono di allungare il rapporto sessuale.

Venire dopo e rallentare le eiaculazione precoce non è semplice. Spesso i fattori che influiscono sono tanti: troppi pensieri che balenano in testa, non c’è la concentrazione adatta o la voglia di farlo in quel momento.

Ma ci sono anche cause naturali che purtroppo non dipendono da te. Se vuoi toglierti questi dubbi, e se ti chiedi “qual è il miglior rimedio“, allora ti svelo lo Spray Ritardante.

Cos’è lo spray ritardante? Funziona veramente?

Gran parte degli uomini soffrono di eiaculazione precoce. Per i casi naturali e per risolvere definitivamente, vengono eseguiti appositi interventi chirurgici.

Ma qualora non ti sentissi ancora di farlo, allora vengono in tuo aiuto, sia gli spray che i gel ritardanti. Uno dei migliori consigli per venire dopo è senza dubbio l’utilizzo di questi prodotti farmaceutici.

Essi sono composti da lidocaina, una sostanza che aiuta ad allungare i rapporti sessuali. Funziona soprattutto, per chi ha il glande troppo sensibile. Nei casi più “gravi”, questa ipersensibilità porta ad una eiaculazione ancor prima di iniziare a fare sesso.

Da che sostanze sono composti? Sono pericolosi?

Il migliore è senza dubbio lo Spray Ritardante Tauro. Non raffredda, in alcun modo anestetizza e i suoi composti sono tutti a base di erbe, chiaramente naturali.

Ci sono sul mercato altri gel e spray, che invece sono composti dalle stesse sostanze che si trovano nei preservativi ritardanti. Questo perché hanno l’obiettivo di non rendere il pene più sensibile di quanto non lo sia già.

Prima di assumere qualsiasi spray o gel, è sempre meglio parlarne con un medico. Uno spray (specialmente quello Tauro citato in precedenza), non è pericoloso. Anche se ci sono in commercio, prodotti che hanno sostanze con un po’ di anestetico, ciò potrebbe causare alcuni effetti collaterali.

Uno dei “lati negativi” (ma non succede a tutte le donne), potrebbe essere quello di ridurre il piacere sessuale femminile.

Ogni quanto e quando, utilizzare lo spray?

Se hai scelto lo spray per ritardare l’organo maschile, allora devi sapere che non dovrai esagerare con l’utilizzo del prodotto. La miglior cosa da fare è quello di spruzzare (una o massimo due volte) la sostanza sul pene, almeno trenta minuti prima del rapporto.

Rispetta i tempi poiché il glande, necessita di assorbire la sostanza spruzzata.

Hai già provato il metodo consigliato? Hai dubbi al riguardo? Lascia pure un commento e sarò lieto di risponderti nel più breve tempo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *